area delle metodologie archeologiche
         
 

 

 

 

 

 

L'area delle metodologie archeologiche ha una lunga tradizione di ricerca e di didattica nel Dipartimento di Archeologia e Storia delle Arti dell'UniversitÓ di Siena.

 

Essa raggruppa alcuni docenti particolarmente interessati alla riflessione sulla storia della disciplina e  sulle teorie, i metodi e le procedure operative che sono alla base del lavoro archeologico sul campo e in laboratorio.

 

Teorie, metodi e procedure trovano concreta applicazione in una serie di ricerche sul campo, in Italia e nel bacino del Mediterraneo, su contesti di etÓ antica, tardoantica/bizantina e medievale

 

 

 

 

Terreni di ricerca privilegiati in quest'area sono:

l'archeologia dei paesaggi;

l'archeologia dell'architettura;

la teoria e la pratica della stratigrafia archeologica;

l'applicazione di tecnologie innovative alla ricerca sul campo.

 

docenti:

Franco Cambi

Roberto Parenti

Enrico Zanini