Home >> Didattica: dottorati di ricerca

Laboratori

Personale

Didattica

Dottorati di ricerca

Il Dottorato di ricerca rappresenta il livello di formazione più elevato dell’ordinamento accademico italiano. Il Dottorato di ricerca è stato istituito con D.P.R. 382 dell’11 Luglio 1980.
Durata: 3 o 4 anni (i corsi dei Dottorati proposti dai Dipartimenti afferenti alla Facoltà hanno durata 3 anni)
Chi può accedere al Dottorato di ricerca: coloro che sono in possesso della Laurea del vecchio ordinamento, della Laurea specialistica, o di analogo titolo accademico conseguito all’estero, preventivamente riconosciuto dalle autorità accademiche.
L’ammissione, a numero chiuso, avviene tramite concorso.
Il titolo di dottore di ricerca si consegue a seguito di svolgimento di attività di ricerca che abbiano dato luogo con contributi originali alla conoscenza in settori uni o interdisciplinari. Gli studi sono ordinati all’approfondimento delle metodologie per la ricerca nei rispettivi settori e della formazione scientifica (art. 68 DPR 382/80)
Obiettivo: fornire le competenze necessarie per esercitare, presso università, enti pubblici o soggetti privati, attività di qualificata ricerca scientifica.

http://dottorati.unisi.it/sitodottorati/



Dottorati di ricerca attivi persso il Dipartimento di Archeologia e Storia delle Arti


Le culture delle province romane. Interazioni euromediterranee: preistoria, storia, archeologia, religioni


Dottorato di Ricerca in Storia e Archeologia del Medioevo. Istituzioni e Archivi


Dottorato di ricerca in Storia dell'arte (Storia, critica e gestione delle arti)

Per informazioni: Stefano Anastasio